Festa della famiglia

Venerdì 17 maggio i bambini hanno fatto festa insieme a mamma e papà!

“So che senza voi, io non sarei qui, ma che dono c’è più grande di così?”

Queste sono le parole che i bimbi della Scuola materna hanno cantato ai loro genitori in occasione della Festa della Famiglia, il 17 maggio. Cosa dire a mamma e papà se non…. “Grazie a voi, mamma e papà. Come posso dirvi che vi voglio bene? Grazie a voi, come ringraziarvi per il vostro amore? Io vorrei gridarlo forte al mondo intero, un immenso grazie, grande come il cielo.

Il GRAZIE è  l’unica parola capace di riempire di gioia, che ha la forza di trasformare il cuore stanco, il cuore ferito, in gioia, in un cuore che ricolmo d’amore non sa fare altro che donare ancora amore.

Allora, glielo diciamo noi adesso ai bambini: Grazie di cuore!

SCUOLA E FAMIGLIA: INSIEME PER ESERCITARE LA CORRESPONSABILITA' EDUCATIVA

Sintesi dell’articolo del Dr. Sergio Cicatelli, tratto da Famiglia e Scuola dell’Infanzia, Seminario nazionale Fism, Roma 28-29 novembre 2009 e altri autori

 La parola chiave del titolo è senz’altro “corresponsabilità”: un concetto poco frequentato dalla letteratura pedagogica ma indispensabile per l’azione educativa concreta che le scuole- e soprattutto quelle di ispirazione cristiana- devono condurre quotidianamente.

  1. Che cosa è la corresponsabilità educativa?
  2. Perché esercitare la corresponsabilità educativa?
  3. Come praticare la corresponsabilità educativa?